slide1
faseA

FASE A:
spostamento dei sottoservizi
e realizzazione dei cunicoli
tecnologici

Presentazione standard di PowerPoint

FASE B1:
Rifacimento della sezione idraulica
parte ponente con avanzamento
del cantiere in 3 fasi partendo da mare
verso monte

FASEB2

FASE B2:
Rifacimento della sezione idraulica
parte centrale in unica fase
con realizzazione di una passerella
pedonale di collegamento
tra Via Pisacane e Piazza della Vittoria

FaseB3

FASE B3:
Rifacimento della sezione
idraulica parte levante
con 2 fasi di cantiere.

Cantiere Bisagno

Ad Aprile 2015 sono partiti  i lavori relativi alla realizzazione delle opere del 2° stralcio del 2° lotto del “Recupero funzionale del Torrente Bisagno (IN GIALLO su Satellite View / Planimetria), con miglioramento delle condizioni di deflusso dello stesso” nel tratto compreso fra Via Diaz e Via Santa Zita per un estensione di ca. 200 m.

I lavori saranno realizzati dall’ATI   composta da CSI Consorzio Stabile per le Infrastrutture (società mandataria e capo gruppo), SIRCE S.p.A., VIPP Lavori Speciali S.r.l., TRECOLLI S.p.A.

I lavori sono iniziati  ad Aprile 2015 e si concluderanno presumibilmente a Agosto 2017. Saranno realizzati in 4 fasi:

  • Fase A: spostamento dei sottoservizi e realizzazione dei cunicoli tecnologici
  • Fase B1: Rifacimento della sezione idraulica parte ponente con avanzamento del cantiere in unica fase partendo da mare verso monte
  • Fase B2: Rifacimento della sezione idraulica parte centrale in unica fase con realizzazione di una passerella pedonale di collegamento tra Via Pisacane e Piazza della Vittoria
  • Fase B3: Rifacimento della sezione idraulica parte levante  con 2 fasi di cantiere

Durante le 4 fasi di cantiere verrà sempre garantito il transito veicolare con 4 corsie per il traffico verso mare e 3 corsie per il traffico verso monte

Satellite View

Planimetria

planimetria

Cartello cantiere

cartello cantiere 02

Enti

Emblem_of_Italy.svg
logoregione
LogoComune
Morethanthis

Aziende

Consorzio Stabile per le Infrastrutture
SIRCE
Tre Colli
Vipp

Notizia in evidenza

IMG_3708_sito

Cerimonia fine struttura in cemento armato e avvio verso la fine del cantiere

IMG_3682_sitoIeri Martedì 1 Agosto alla presenza del Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e del Sindaco di Genova Marco Bucci, si è celebrata la fine della realizzazione della struttura in cemento armato del 2° lotto 2° stralcio dei lavori di messa in sicurezza del Bisagno.

Prima dell’ultimo getto di calcestruzzo eseguito anche dal Presidente Toti e dal Sindaco Bucci, gli intervenuti sono stati accolti da Giulio Musso in rappresentanza delle imprese (CSI, Sirce, Trecolli e Vipp) che hanno eseguito i lavori.

Il direttore dei Lavori Ing. Frongia del Comune di Genova, il Sindaco Bucci e il Presidente Toti si sono complimentati con le aziende e le maestranze che hanno realizzato il lavoro in tempi rapidi e rispettando il cronoprogramma per cercare di ridurre al massimo i disagi per gli abitanti e i commercianti della zona inevitabilmente coinvolti dal cantiere. IMG_3706_sito

Le aziende stanno progressivamente restituendo l’area interessata dai lavori ed entro la giornata odierna verrà ridotta l’area di cantiere Nord, premettendo così di poter riaprire lo sbocco veicolare di Via Santa Zita diretto su Viale Brigata Bisagno da domani Giovedì 3 Agosto.

Si proseguirà quindi con lo smantellamento dell’area di cantiere lato Sud ed entro Martedì 11 Agosto verrà riaperto al traffico l’area in corrispondenza del distributore di benzina di fronte alla questura.

Ultime Notizie