Il Progetto

Con il completamento dei lavori di rifacimento della copertura del Torrente Bisagno la zona tornerà in sicurezza aumentando la portata di acqua da smaltire, verrà recuperata la funzionalità della copertura per i carichi di prima categoria e migliorerà la viabilità.Per ottenere questi risultati l’ATI dovrà ampliare la sezione idraulica del Torrente Bisagno mediante abbassamento dell’alveo e riduzione dello spessore della soletta di copertura, dovranno inoltre essere mantenuti gli argini esistenti con un incremento della sezione strutturale (in continuità ai lotti precedentemente eseguiti), oltre ad essere ricostruiti i setti e la copertura.

Verranno riorganizzati i sottoservizi anche mediante la realizzazione di cunicoli tecnologici e nuovi attraversamenti all’ interno della copertura. Infine verrà realizzato un riassetto superficiale secondo indicazioni del Comune di Genova.

I lavori del 2° stralcio del 2° lotto saranno realizzati in 4 fasi

Avanzamento dei lavori

FASE A
FASE B1
FASE B2
FASE B3

Le fasi dei lavori (clicca + per leggere)

FASE A: Spostamento dei sottoservizi e realizzazione dei cunicoli tecnologici

(indicativamente da Aprile 2015 a Gennaio 2016)

Realizzazione dei nuovi cunicoli tecnologici, per lo spostamento delle reti con cantieri per tratti operativi di circa 100metri garantendo sempre il passaggio pedonale su entrambi i lati. Il lato ponente sarà realizzato da mare verso monte e il lato levante da monte verso mare. In questa fase non ci sarà nessuna sostanziale modifica al traffico. Nell’aiuola centrale verrà attrezzata un’area di parcheggio. In corrispondenza dell’incrocio con Via Pisacane verranno sempre garantite due corsie in uscita verso Viale Brigata Bisagno durante tutte le fasi di lavoro. In corrispondenza della svolta in Via Diaz, le lavorazioni saranno realizzate a settori in modo da poter sempre garantire la manovra da parte di autobus snodati in direzione ponente.

Cunicolo sponda destra Via Diaz -  Fase 1

Cunicolo sponda destra Via Diaz – Fase 1

Cunicolo sponda destra Via Diaz -  Fase 2

Cunicolo sponda destra Via Diaz – Fase 2

Cunicolo via Pisacane – Fase 1

Cunicolo via Pisacane – Fase 2

FASE B1: Rifacimento della sezione idraulica parte ponente

(da Gennaio a Settembre 2016)

Inizio della demolizione della copertura lato ponente ed adeguamento della sezione idraulica in un’unica fase di cantiere (inizialmente erano previste 3 diverse fasi)  in progressione da mare verso monte. La viabilità verso mare verrà spostata garantendo sempre 4 corsie in direzione mare e 3 corsie in direzione Brignole.
L’assetto della viabilità verrà parzialmente modificata (uscita da Via Barabino con direzione centro, uscita da Via Savona con svolta in direzione Brignole); verranno ricavate due corsie di inversione di marcia immediatamente prima dell’incrocio con Corso Buenos Aires (sull’area dell’ex aiuola centrale destinata inizialmente a parcheggio provvisorio).
Verrà attrezzata un’area di parcheggio provvisorio di fronte alla Questura tra Via Barabino e Via Maddaloni.
Con il progredire delle lavorazioni del cantiere è allestita una passerella pedonale di collegamento tra Via Pisacane e Piazza della Vittoria (Primavera 2016) e sarà disponibile fino alla fine dei lavori.
Il parcheggio nell’aiuola centrale diminuirà con il progredire delle configurazioni fino a non essere più disponibile da Gennaio 2016.

 Configurazione – Fase B1

 Configurazione – Fase B1

  Configurazione – Fase B1

 Configurazione – Fase B1

FASE B2: Rifacimento della sezione idraulica parte centrale

(indicativamente da Settembre 2016 a Febbraio 2017):

Demolizione della copertura parte centrale ed adeguamento della sezione idraulica in un’unica fase di cantiere. La viabilità verso mare verrà spostata sul tratto di strada rifatta nella fase precedente.
Saranno realizzate 4 corsie di marcia in direzione mare e 3 corsie di marcia in direzione Brignole oltre ad una carreggiata per gli autobus.
Verrà garantita l’uscita da Via Barabino possibile solo in direzione Brignole e verranno mantenute due corsie di inversione di marcia immediatamente prima dell’incrocio con Corso Buenos Aires.
Il parcheggio provvisorio di fronte alla Questura e la passerella pedonale in Via Pisacane saranno mantenuti.

FASE B2

FASE B3: Rifacimento della sezione idraulica parte levante

(indicativamente da Febbraio a Agosto 2017):

Demolizione della copertura lato levante ed adeguamento della sezione idraulica in 2 fasi di cantiere La viabilità in entrambi i sensi di marcia verrà spostata sul tratto di strada realizzato nelle fasi B1 e B2. Verranno garantite 4 corsie di marcia in direzione mare e 3 corsie di marcia in direzione Brignole.
Verrà garantita l’uscita da Via Barabino possibile solo in direzione Brignole e verranno mantenute due corsie di inversione di marcia immediatamente prima dell’incrocio con Corso Buenos Aires.
Il parcheggio provvisorio di fronte alla Questura e la passerella pedonale in Via Pisacane saranno mantenuti.
Durante la prima fase di cantiere (B3 – configurazione 1) il traffico verso Brignole avrà la possibilità di svolta in Via Barabino ad un senso di marcia direzione levante.

 Configurazione – Fase B3

 Configurazione – Fase B3